Alkaline Blues

Alkaline Blues My useless space:
Pictures of the world, Music and Café Racer. An imaginary trip to prepare myself.

Reblogged from nevver

nevver:

Thousand mile long shadows

Il potere decisionale di mia sorella sui film da vedere è pari quello di tutti i membri permanenti del consiglio di sicurezza dell’ONU messi assieme.

Io sono il Kiribati.

Sto guardando Frozen.

A tutti voi che studiate ascoltando le registrazioni delle lezioni.

Siete folli.

Il tempo delle Mail.

Visto che non si studia, almeno cerchiamo di trovarci una tesi decente.

Ma anche solo una tesi.

Reblogged from theohpioneer

(Source: chrisburkard)

La giornata è iniziata grigia e finisce con un temporale.

Ho la sensazione che la mia energia si stia dissipando.

Ho la sensazione che la mia energia si stia dissipando.

Pennellate nel cielo.

Pennellate nel cielo.

Mezz’ora di vero silenzio.

Mezz’ora di vero silenzio.

Mangio un cocomero e mi ricordo di come non ti piaceva. Tutta acqua dicevi. Ma per me non era un problema, ce n’era di più per me.

Poi c’era il tuo sguardo, e la tua risata. Ridevi per come lo mangiavo, con le mie smorfie infantili, perché il cocomero mi fa sempre tornare bambino.

Guardarmi mangiare il cocomero ti piaceva.

Ora il cocomero non mi piace più come un tempo.